Blog

COME DIMAGRIRE, consigli pratici per perdere peso: le promesse miracolose

“Come dimagrire” sembra essere una delle ricerche più comuni su Google.

Ho esplorato questo argomento e mi sono trovata davanti a un mare di informazioni: 

  • 11 suggerimenti efficaci per dimagrire
  • 13 consigli imperdibili per la perdita di peso
  • le migliori pillole dimagranti
  • il frullato magico per dimagrire
  • gli esercizi essenziali per perdere peso

…e molte altre promesse miracolose che non puoi assolutamente ignorare se vuoi dire addio ai chili di troppo…

Se stai davvero cercando consigli pratici per perdere peso, devo dirtelo subito: la bacchetta magica che desideri probabilmente non esiste!!!
Tuttavia, ti invito caldamente a non abbandonare la lettura, perché vorrei discutere con te di alcuni aspetti cruciali.

 

Perché Desideri Dimagrire? 

Indipendentemente dal fatto che tu abbia effettivamente bisogno di perdere peso, ti chiedo di porre a te stessa la domanda più importante: perché desidero dimagrire?

Le tue motivazioni possono rientrare principalmente in due categorie:

  1. Estetica
  2. Salute

Se la tua motivazione fosse legata all’aspetto estetico, comprendo le tue ragioni, ma riflettiamo insieme su un punto importante: desideri dimagrire per te stessa o perché, nonostante ti senta indipendente, sei influenzata dagli standard imposti? 

È fondamentale, prima di intraprendere qualsiasi percorso, capire se stai cercando di conformarti a canoni esterni anziché perseguire il tuo benessere autentico: la differenza nel presupposto è grande ed è quella che può fare molta differenza tra la riuscita e il fallimento.

 

La verità dietro ai consigli generici e il ruolo del medico

Se, invece, il tuo desiderio di dimagrire fosse motivato dalla salute, chiediti cosa ti abbia portata a guadagnare quei chili in più. Le cause possono essere molteplici, e scoprire il motivo sarà il primo, fondamentale, passo verso il raggiungimento del tuo obiettivo.

Ad esempio, se il sovrappeso fosse dovuto a problemi fisici, seguire i consigli generici trovati su Google potrebbe non essere la soluzione più adatta, non credi? 

Consulta un medico, indaga sulle cause e intraprendi un percorso guidato da uno specialista per ottenere risultati concreti. Avrai già fatto il passo più importante.

Se, al contrario, il tuo peso in eccesso fosse il risultato di cattive abitudini alimentari, è essenziale capire le motivazioni dietro a tali comportamenti. Questa consapevolezza può essere il punto di partenza per un cambiamento reale, evitando di cadere nelle trappole delle diete improvvisate trovate online.

In breve, il titolo di questo articolo non riflette completamente il suo contenuto, lo so.
Avrei preferito scrivere “Consigli per dimagrire: non ascoltarli!”, ma temevo che non avresti continuato a leggere…perdonami, ma era importante tu rimanessi qui!

Per dimagrire devi cambiare abitudini

Ora, concentriamoci sull’essenza della questione: se desideri perdere peso, inizia a modificare le tue abitudini e preparati a mantenerle!

Il primo passo è scegliere cibi nutrienti e vedere il tuo piatto come un veicolo di benessere, una fonte pulita di energia per il tuo corpo, abbandonando il concetto di cibo come gratificazione ed abbracciando l’associazione cibo = benessere e carburante….metteresti ketchup e patatine fritte nel serbatoio della tua auto?? Ecco, ci siamo capite. 

Se hai difficoltà in questo settore, consulta un nutrizionista che possa insegnarti le basi e farti godere del processo di prenderti cura di te stessa.

 

Il movimento consapevole e sostenibile

L’inclusione del movimento nella tua routine è fondamentale e DEVE essere una regola di vita: inizia gradualmente con un’attività che ti piaccia e che senti di poter mantenere nel tempo, un’attività che alimenti non solo il tuo corpo ma anche la tua mente. Impara ad apprezzare i benefici muscolari, ascolta le reazioni del tuo corpo e sviluppa la consapevolezza.

Sii paziente, specialmente all’inizio; potrebbe essere impegnativo, ma ti assicuro che vedrai e sentirai la differenza a breve termine.

Prendersi cura di sé è un impegno nei confronti di noi stesse e delle persone che ci circondano. La strada più semplice per farlo è adottare abitudini sane e positive!

Riscopri il piacere del cibo genuino, goditi sapori semplici e nutrienti, esplora il tuo corpo in movimento e fallo diventare il tuo alleato. Non dovrebbe essere il nemico e, se lo fosse diventato, puoi cambiare quest’idea!
Avanza a piccoli passi, stabilendo obiettivi settimanali, e vedrai la differenza.

 

Saper chiedere aiuto

Se ti sembra troppo difficile farlo da sola, chiedi aiuto (nutrizionista, istruttore, psicologo…).
Non sai da dove cominciare con l’attività fisica? Inizia con piccoli gesti, come salire le scale, parcheggiare l’auto più lontano e fare brevi passeggiate durante la giornata.
Se la palestra non ti attira, sperimenta con videolezioni online che ti consentono di allenarti comodamente a casa.

Movimento Consapevole: Guarigione per il Corpo e l'Anima

Quando sentirai che sarà impegnativo (non voglio mentirti, non sarà sempre facile), concentrati a fondo sul benessere che stai costruendo e prova a riconoscere quando cerchi scuse per tornare alle tue vecchie abitudini.

Sei in grado di farlo? Assolutamente sì, e sei l’unica persona che può fare la differenza in modo positivo.

Se ritieni di avere bisogno di supporto, consulta un nutrizionista e/o uno psicologo: condividere i tuoi pesi con qualcuno in grado di guidarti verso il benessere può fare la differenza.

In conclusione, se cerchi consigli per dimagrire, ne ho uno solo: inizia a volerti bene e prenditi cura di te stessa, perché lo meriti ♥️

Per muoverti in modo rispettoso, gentile, ma efficace:

↓↓ Potrebbe interessarti leggere anche questi articoli ↓↓

Deborah Free Roots Pilates